Nel documento “Indicazioni nazionali e nuovi scenari” del 2017 si legge che “per pensiero computazionale si intende un processo mentale che consente di risolvere problemi di varia natura seguendo metodi e strumenti specifici pianificando una strategia. È un processo logico creativo che, più o meno consapevolmente, viene messo in atto nella vita quotidiana per affrontare e risolvere problemi.

L’educazione ad agire consapevolmente tale strategia consente di apprendere ad affrontare le situazioni in modo analitico, scomponendole nei vari aspetti che le caratterizzano e pianificando per ognuno le soluzioni più idonee. Tali strategie sono indispensabili nella programmazione dei computer, dei robot, ecc. che hanno bisogno di istruzioni precise e strutturate per svolgere i compiti richiesti. Tuttavia, nella didattica, si possono proficuamente mettere a punto attività legate al pensiero computazionale anche senza le macchine. Ogni situazione che presupponga una procedura da costruire, un problema da risolvere attraverso una sequenza di operazioni, una rete di connessioni da stabilire (es. un ipertesto), si collocano in tale ambito, a patto che le procedure e gli algoritmi siano accompagnati da riflessione, ricostruzione metacognitiva, esplicitazione e giustificazione delle scelte operate." (…) “La padronanza del coding e del pensiero computazionale possono aiutare le persone a governare le macchine e a comprenderne meglio il funzionamento, senza esserne invece dominati e asserviti in modo acritico”.

Sulla base di queste premesse, alcune classi dell’Istituto hanno deciso di aderire alla Codeweek di dicembre, dedicando almeno un’ora nel corso della settimana dal 3 al 9 dicembre a svolgere attività finalizzate a sviluppare il pensiero computazionale. L’esperienza è documentata in questo video.

 

 

La squadra di pallavolo femminile dell'IC Lavis ha partecipato al raggruppamento del girone D con IC Valle dei Laghi-Dro e IC Riva 2, aggiudicandosi il 2° posto. Brave a tutte le ragazze.

La Consulta dei Genitori è convocata in data martedì 4 dicembre alle ore 20.30 presso l'auditorium della SSPG di Lavis.

Leggi la convocazione