I ragazzi dell’Istituto Comprensivo di Lavis sono tornati a cantare, anche se davanti ad un pubblico ridotto. 

Ad ospitare l’edizione 2022 del Cantascuola è stato il Palavis e il contest si è tenuto a  porte chiuse, durante la mattinata di Giovedì 9 Giugno.

Il pubblico era costituito dai docenti della SSPG, da tutti gli alunni della SSPG, dalla giuria, dalle autorità, dalla stampa e da due familiari per ciascuno dei 25 alunni finalisti.

Per cercare di rendere fruibile a più persone lo spettacolo, è stata organizzata anche una diretta sul profilo Facebook de ilmulo.it.

Si potrà quindi rivedere lo spettacolo CLICCANDO QUI

Nella foto i primi tre classificati:

 

1)Veronica Cobelli        2) Sara Rigotti        3) Gabriel Muca

 

BUONA VISIONE e BUON ASCOLTO!!!

10 anni di CCSR (Consiglio della Comunità Scolastica Ragazzi)

PROTAGONISTI OGGI, CITTADINI ATTIVI DI DOMANI

Ne parliamo con alcuni ex alunni del nostro istituto


"Particolarmente interessante il rapporto di complicità che si è instaurato, sia pure per qualche ora, tra gli alunni delle classi Terze, destinatarie dell'evento, e i ragazzi che hanno portato la loro testimonianza di ex alunni della Scuola. Una prova di quanto possa essere efficace il messaggio trasmesso da pari a pari nel contesto educativo, anche con riferimento all'orientamento. Gli ex alunni infatti hanno raccontato la propria esperienza di studio e di scelta della scuola secondaria da diversi punti di vista, soffermandosi soprattutto sull'importanza di conoscere se stessi e di inseguire sogni e passioni."

La Dirigente scolastica

Prof.ssa Francesca Lasaracina

 

Alla scuola Secondaria di primo grado "Aldo Stainer" di Lavis, durante la giornata di venerdì 22 aprile, sono venuti a farci visita quattro ex alunni che hanno avuto un ruolo importante nella crescita e nello sviluppo della scuola negli anni tra il 2012 e il 2015.

I nostri ospiti, Beatrice Albertini, Davide Chistè, Davide Sgrò e Giacomo Pangrazzi hanno incontrato su due turni, tutti gli alunni delle classi terze della SSPG.

Giacomo e Beatrice sono stati eletti Sindaci del Consiglio della Comunità Scolastica Ragazzi nell’anno scolastico 2015-16.

 


Durante questa giornata ci hanno illustrato alcune iniziative realizzate a scuola e ci hanno raccontato come sono riusciti e di come anche adesso continuano ad avere un ruolo fondamentale nella vita di ogni giorno nelle loro scuole e Università.

L'iniziativa più significativa realizzata negli anni da Sindaci è di certo stata la realizzazione della "Student card", un obiettivo ambizioso con il quale la scuola creava una rete commerciale che permetteva a tutti gli studenti delle medie di avere degli sconti in vari negozi di Lavis.


A parte il ruolo di Rappresentanti di classe, Davide Sgrò e Davide Chistè avevano anche altri ruoli: il primo spesso verbalizzava gli argomenti di discussione delle varie riunioni tenute assieme a tutti gli altri rappresentanti delle classi, mentre il secondo collaborava in tutti i campi di azione del CCSR.


Nella seconda parte dell’incontro ci hanno parlato delle loro esperienze vissute alla scuola superiore, ci hanno spiegato le possibili difficoltà che si possono incontrare lungo il percorso e ci hanno raccontato anche delle loro scelte universitarie.


Alla domanda "Cosa suggerireste ai ragazzi e alle ragazze timide che non hanno il coraggio di esporsi ma che vorrebbero fare qualcosa nell'istituto?" Davide Sgrò risponde con una frase che ormai è diventata un tormentone: “La gioia di dopo è ancora più grande della paura di prima”.

 

 

Bisogna buttarsi, fare esperienza, mai dire no, io non ce la farò, perché tutti ce la possiamo fare. E’ una grandissima gratificazione personale quando un professore o un compagno si rende conto che sei un riferimento e che stai facendo qualcosa per lui.


Alla fine dell'incontro i nostri ospiti ci hanno motivati ad essere curiosi ed entusiasti, a credere in noi stessi, a vivere ogni cosa con tranquillità, a proporsi in prima persona senza ansia e preoccupazioni. 

Precisano che non sarebbero riusciti a fare tutto questo se non fossero stati amici, un’amicizia che dalle medie è continuata fino ad oggi e che li porta ancora ad organizzare attività anche in associazioni di volontariato della scuola e del territorio.


Tania Fumarola - Classe 3B

Anno Scolastico 2021-22


 

Musica e Sport tornano a distinguersi all’Istituto Comprensivo di Lavis

 

Primi posti per l’Orchestra d’istituto al concorso “Accordarsi è ‘sempre’ possibile”

 

L’Orchestra dell’Istituto torna in trasferta e vince uno dei primi premi al concorso “Accordarsi è ‘sempre’ possibile”, tenutosi mercoledì 11 maggio 2022 a Trento. L’Orchestra ha vinto un primo premio con 96 punti su 100. Altri due primi premi per le piccole orchestre sono stati vinti dalla classe 3A di Bresso (Milano) e dall’Ensemble di chitarre “Lozer” di Pordenone.

Il Concorso musicale, organizzato dall’Istituto Comprensivo Trento 7 e dal Liceo Coreutico Musicale Bonporti, con il patrocinio del Conservatorio Bonporti di Trento, della Circoscrizione di Gardolo, del Comune di Trento e della Provincia Autonoma di Trento, ritorna dopo due anni di fermo sul palco del Teatro S. Chiara della città.

 

C:\Users\m.albertini\AppData\Local\Microsoft\Windows\INetCache\Content.Word\PHOTO-2022-05-11-10-27-09.jpg

 

La commissione artistica, formata da docenti del Conservatorio, musicisti attivi in ambito concertistico e didattico, docenti di Liceo Musicale e di SMIM (Scuole Medie ad Indirizzo Musicale) ha visto la partecipazione di alcune scuole trentine e di altre sette scuole provenienti da Friuli Venezia Giulia, Lombardia e Veneto.

Ad accompagnare i nostri 22 ragazzi dell’Orchestra anche la Dirigente scolastica Prof.ssa Francesca Lasaracina e i direttori musicali Prof. Marco Bazzoli ed Enzo Daldoss.

La mattinata si è conclusa in piazza Duomo con una bella foto davanti alla fontana del Nettuno a Trento.

 

 

Tra i prossimi appuntamenti musicali del nostro istituto, l’atteso concorso canoro Cantascuola, che tornerà ad animare il palazzetto di Lavis la mattina di giovedì 9 giugno 2022. Purtroppo, per ragioni di pandemia, il concorso sarà ancora una volta a porte chiuse. 

Quest’anno parteciperanno i 25 alunni finalisti e il pubblico sarà composto dai quasi 350 alunni della nostra scuola, accompagnati dai loro insegnanti, dai genitori dei finalisti e dalla giuria. Per il prossimo anno si spera di ritornare alla completa normalità, riportando il concorso all’anfiteatro del Parco urbano, così come da tradizione.

 

 I 25 Finalisti del Cantascuola 2022: Alessia Baldi, Silvia Bezzi, Sebastiano Caset, Gianluca Chistè, Gioele Cobelli, Veronica Cobelli, Rachele Dalla Cort, Relind Ibraimi, Denis Iob, Niccolò Naim Jahan, Michaela Francesca Mazzei, Gabriel Muca, Timothy Nardelli, Letizia Nicolini, Ruben Petio, Riccardo Prandi, Sara Rigotti, Veronica Rossi, Annamaria Nicoleta Rotarescu, Sara Salerno, Elena Sartori, Rita Sicher, Matilda Ugolini, Nicole Vinco, Bianca Zanghellini.

 

 

 

 

 

3 Medaglie d’Oro nell’atletica, soddisfazione e divertimento alle Olimpiadi della danza!

 

Domenica 8 maggio al palasport di Gardolo si è svolta la ventiduesima edizione delle Olimpiadi della danza per la scuola - Città di Trento. Per il nostro Istituto hanno partecipato due squadre: una composta dai 25 ragazzi e ragazze della Scuola secondaria di primo grado A. Stainer e altrettanti 19 studenti delle Scuola Primarie dell’istituto.

Insieme a loro, altre 30 squadre di vari istituti del Trentino che per l’occasione hanno partecipato con grande entusiasmo e vitalità a tutta la manifestazione di musica e danza sportiva.

 

 

Sempre nella stessa settimana, mercoledì 11 maggio allo Stadio della Quercia di Rovereto, la squadra di atletica, guidata dai prof. Giorgio Friz, Elisa Zambon e Ivan Scartezzini si è distinta per aver portato a casa tre medaglie d’oro nelle seguenti specialità:

 

velocità maschile m. 80 campione provinciale LONER EMANUEL 2A

velocità femminile m. 80 campione provinciale BALDESSARI DASHA 2F

resistenza maschile m. 1000 campione provinciale ZANDONELLA ALESSIO 3E

 

 

 

 

 

I campioni provinciali, grazie alla loro classificazione parteciperanno alla fase nazionale che si terrà a Pescara da domenica 29 maggio a giovedì 2 giugno.

In bocca al lupo ai nostri velocisti e che con la stessa velocità possano portare a casa nuove soddisfazioni personali e per tutto il nostro Istituto!

 

 

Con grande piacere ed emozione condividiamo l'apprezzamento e il ringraziamento di Sua Maestà la Regina Elisabetta II per l'importante lavoro di ricerca svolto da un gruppo di docenti delle nostre Scuole Primarie nel corso dell'a.s. 2020-2021.