Il 10 Giugno 2021, ultimo giorno di scuola,  si è tenuta la cerimonia di assegnazione del "Premio Stainer 2020".  

I sei vincitori della borsa di studio, scelti tra 17 alunni segnalati tra tutte le classi della SSPG, sono:

BAGNARA EMILIE (3^C)           BOLOHAN ALEXIA (3^E)            BUCOS ANNAMARIA (2^C) 
CANNIZZARO GAIA (2^E)        SONTACCHI ANDREA (3^E)           VINCO NICOLE (2^C) 
 
   
 
 
Durante la manifestazione si sono esibiti anche i primi tre classificati del Concorso CANTASCUOLA dello scorso anno, la cui serata finale non si è potuta tenere per via dell'emergenze sanitaria.
 
Ecco i nominativi dei vincitori:
 
Prima classificata       GINEVRA COLAGIACOMO (ex 3^A)
Secondo classificato  GIULIO ANDREIS (2^C)
Terza classificata       CAMILLA PILATI (ex 3^D)
 
L'evento è stato introdotto dall'esibizione, come ospite, della vincitrice del CANTASCUOLA 2019, VIRGINIA BRUGNARA (3^E)
 
 
 

Nell’ambito dell’educazione alla cittadinanza alcune classi seconde e una classe prima della scuola secondaria di primo grado hanno avuto la possibilità di conoscere più da vicino l’Euregio, ente e progetto transfrontaliero che promuove la conoscenza, la tutela del patrimonio culturale e la collaborazione dei territori del Trentino, Südtirol e Tirolo.

L’iniziativa, proposta da alcune docenti di lingua tedesca nell’ambito dell’Educazione alla Cittadinanza, ha riscosso un vivace interesse e ha consentito ai ragazzi e alle ragazze di fare un viaggio nel passato comune di questa nostra regione, così come nel presente con la presentazione delle attività del "fare insieme" dedicate ai giovani. Tutto questo con il valore aggiunto del tedesco.

L’esperta in classe, la Dott.ssa Roberta Tomazzoni, ha spiegato in lingua tedesca compiti e funzioni di questo progetto transfrontaliero che prevede, nella sua essenza, il superamento dei confini, siano essi linguistici o culturali.

I ragazzi dal canto loro hanno avuto modo di mettere in campo le loro competenze linguistiche e di educazione alla cittadinanza, sperimentando così un inedito binomio per diventare cittadini autonomi e consapevoli.

 

Ecco alcuni momenti dell'attività.

 

          

 

                   

Il 24 aprile, a Rovereto, si è svolta la semifinale per l'accesso alle finali nazionali dei Giochi Matematici 2021, che si svolgeranno a settembre presso l'Università Bocconi di Milano.

Saranno tre i ragazzi della scuola media a tenere alti i colori dell’'istituto.

Complimenti quindi alle studentesse Arianna Menapace (2A), Annamaria Bucos (2C) ed allo studente Alessio Zandonella (2E), che gareggeranno nella categoria C1 riservata agli studenti di prima e seconda media.

La preparazione è stata svolta in modalità a distanza e curata dalle insegnanti di Matematica di ciascuna classe. La referente del progetto, professoressa Sara Festi, ha poi seguito i ragazzi in un ulteriore “allenamento” sulle tipologie di esercizi proposti.

 

 

Vedi articolo de “L’Adige”